15-04-2015

Giunti per applicazioni critiche rilevanti per la sicurezza

I giunti prodotti da Renold Hi-Tec, garantiscono un funzionamento intrinsecamente sicuro grazie agli inserti elastici sottoposti esclusivamente a compressione. Caratteristica questa particolarmente apprezzata in applicazioni critiche come gli impianti di sollevamento industriali, dove la perdita del carico comporterebbe danni ingenti o addirittura la messa a rischio l'incolumità della persone.

Gli inserti elastici sono sotto forma di tasselli interposti tra le alette del corpo esterno e del mozzo interno, chiusi completamente entro uno spazio limitato dal semigiunto/flangia posteriore e dal coperchio anteriore. In questo modo, essendo la gomma di per sé incomprimibile, vengono limitati nella deformazione dal poco spazio libero che rimanente all'interno della loro sede.

I tasselli lavoreranno così solo a compressione, in assenza di fenomeni di usura, tipici dei giunti acciaio-acciaio, garantendo un funzionamento continuo anche in situazioni difficili.

I giunti sono inoltre completamente lavorati per asportazione, permettendo il montaggio dei tasselli con "precarico", in assenza totale di gioco angolare.
Questo, in combinazione con le peculiari caratteristiche dei materiali adottati, garantisce un'ottima capacità di smorzamento degli urti e delle vibrazioni in esercizio.





Il tutto ha permesso a Renold di realizzare dei giunti esenti da manutenzione e con una durata molto lunga e quindi con costi di esercizio, calcolati sulla vita della macchina, estremamente bassi.